Autunno in Barbagia Lula: leggi il programma completo delle Cortes Apertas del 1 e 2 ottobre 2022.

autunno barbagia lula 2022 

Programma Autunno in Barbagia 2022 a Lula il 1 e 2 ottobre

Autunno in Barbagia a Lula 2022: Incorniciato dalle due cime gemelle di Punta Catirina e Punta Turuddò, alte entrambe 1127 metri, il paese di Lula si sviluppa in un’area di grandi bellezze naturalistiche ai piedi del gigante calcareo del Mont’Albo. Il massiccio è stato dichiarato Sito di Interesse Comunitario dall’Unione Europea per i numerosi endemismi vegetali e faunistici che vivono immersi in una natura quasi incontaminata.

Appuntamento sabato 1° e domenica 2 ottobre a Lula: scarica il programma completo.

Programma di Sabato 1 e domenica 2 ottobre:

Ore 09:00: Apertura delle “Cortes” e delle “Domos”, con dimostrazioni e degustazioni:

  • Pasta artigianale “macarrones de erritu| Sa Corte de sas Animas, Vico Lenin
  • Pasta tradizionale “pistizzone” e dolci tipici | Sa Domo de sos Durches, Via Milano
  • Macinazione del grano e farine locali | Largo G. Asproni Mulinu e Vico G. Asproni
  • Antica abitazione con forno a legna e lavorazione dei “pani cotzulas”, “chin s’ozu” e “chin lardu”| Sa Domo de Cocchere de Grassedda Loddhe, vico 2° G. Asproni
  • Antica abitazione con forno a legna. Lavorazione e cottura dei pani tipici: pane carasatu classico e integrale, con lievito madre, “cotzulas”, “panedas” e “casatinas” | Sa Corte de Manneddha Chessa, Corso A. Gramsci
  • “Sa Pirita” | Sa Corte de Ughelio, Piazza Loreto

Lavorazione del miele | Sa corte de Su Mele, Piazza de sos Ballos

Mostre ed esposizioni:

  • Spazio Murale del maestro Diego Asproni. Mac Museo d’Arte Contemporanea | Sa Domo de Massauddha, Piazza R. Luxemburg
  • Mostra maschera tradizionale “Su Battileddhu, proiezione documentario e mostra flora e fauna del Mont’Albo, a cura del Comune di Lula | Salone Moreddu, Piazza Loreto
  • Mostra fotografica, a cura di Giovanna Porcu e mostra vintage e dell’artigianato di Maria Grazia Calvisi | Via Karl Marx
  • Premio di poesia “Luvula ti canto”, murales (parete sede Avis Lula) | Via R. Falqui
  • Oggetti sacri | Sa Domo de sa Pastorale, Via R. Falqui
  • Antichi costumi, dimostrazione dell’arte antica della filatura ed esposizione della flora e della fauna curata dall’Agenzia Forestas | Sa Domo cumonale vetza, Via R. Falqui
  • Materiali in scisto, pietra locale per muri e rivestimento a terra, a cura di Pietra di Lula | Piazza Caduti sul lavoro
  • Percorso “Minatore e Carradora de Gallansa”: sculture in terracotta del maestro Diego Asproni, murales Donne e Miniera | Inizio percorso in Via Falqui
  • Presentazione attività del Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità Julia | Sa Corte Veranu
  • Flora e fauna del percorso religioso sulle strade di San Francesco |Piazza Costituzione
  • Lavori in ferula e legno | Sa Corte de Francheddha, Via Marconi (sabato pomeriggio e domenica mattina: gara con i cavalli di ferula da piazza Gazzina a Via Ragazzi del 99)
  • Coltelli artigianali e oggetti in legno realizzati con il tornio | Sa Corte de tziu Pitzedhu, Corso A. Gramsci
  • “Sos Jocos de sos Pithinnos” | Piazza de sa Banca Vetha, Piazza Gazzina
  • Lavori artigianali e monili | Sa corte de Ziu Franziscu Loi, Via Gramsci
  • Pannelli espositivi e descrittivi delle costellazioni| Sa Corte de Signora Rimunna Eleddha
  • Specchi e arredi | Sa Corte de Zia Filithiana, sede dell’Avis, Via Falqui
  • Quadri e dipinti su pietra e oggetti vari, “Sas Prendas de Tiziana”, monili di stoffa e complementi di arredo in cocco sardo. | Sa Domo de Marcella, Vico Giorgio Asproni
  • Prodotti in pelle cuciti a mano ed esposizione delle foto del premio “Luvula ti canto”, a cura della Proloco | Piazza Deledda
  • Prodotti di bellezza naturali | Sa Corte de Sas Sartinas, Via Eleonora
  • Dipinti su tela, stoffa, vetro, olii essenziali e saponi naturali| Sa Domo de sos Durches, Via Milano
  • Miniature tessili di artigianato locale| Sa Domo de sos Durches, Via Lamarmora
  • Libri della Casa Editrice “Papiros” | Sa Domo de ziu Aglieria

Dove mangiare a Lula:

  • Panini con insalata di mare | Bar S’Atoppu, Via Angioy
  • Sa Seata de luvula | Sa corte de Zia Meleddha, Via Angioy
  • “Purpuza” e “pirita arrosto” | Sa Corte de Ughelio, Piazza Loreto
  • Vitello arrosto allo spiedo | Sa corte de Lisandru, Via Gobetti
  • Trippa | Punto ristoro Giupy, Via Karl Marx
  • Patatine fritte | Sa Corte de Sa Leva, Via Falqui
  • Vini di proprietà | Sae Bionda e Sa Inza de Serone
  • “Su caffè chin su biscottu” (anche per celiaci) | Su Corte de tzia Maria Ruiu, Piazza Gazzina
  • Dolci tipici “vuvusones” e “coconedos” | Sa Corte de tzia Peppa, Piazza S. Pertini
  • Gatheddhas | Sa corte de zia Luisa de Buzita, Piazza Gazzina
  • Sa seata | Su Cuccureddhu
  • Arrosticini di pecora| Sa Corte de Su Mulinu Vethu, largo Falqui
  • Carne in umido | Sa Corte de tzia Maria Pathola, Via G. Garibaldi
  • Panini e fettine | Sa Corte de Vilormena e Battistina, Piazza R. Luxemburg
  • Carne in umido | Sa Corte de Sa banca Vetza, Piazza R. Luxemburg
  • Panini con “purpuzza” e fettine | Sa Domo de Manneddhu Troianu, Corso Gramsci
  • Trippa e dolci per celiaci | Sa domo de ziu Pippineddu de Ampullabella
  • Liquori tipici | Sa Corte de Signora Rimunna Eleddha
  • Sa Buttecca de zia Luiseddha, negozio storico | Via Lenin

Dove dormire a Lula:
- B&B da Luisa, via C. Battisti 40 ang. via Randacciu tel +39 329 2070917 / +39 334 3432216
- B&B S’Apposentu, Via A. Gramsci 51 tel. +39 339 6820746
- B&B Sa Corte Nova via K. Marx, 10 tel. +39 3395758541/ +39 3339229940


Info:
- Info point | Piazzale Loreto
- Comune di Lula, via Dei Mille, 11 tel. +39 0784 417900 - 340 3130045

 programma autunno barbagia lula

comune di lulaFoto Comune di Lula

DOVE SI TROVA E COME ARRIVARE A LULA

A cura di Aspen Nuoro

cuore-sardegna-autunno-barbagia

foto autunno barbagia lula 2017