Autunno in Barbagia 2022 a Orgosolo: scopri il programma completo delle Cortes Apertas di domenica 16 ottobre 2022.

autunno barbagia orgosolo

Programma Autunno in Barbagia a Orgosolo il 15 e 16 ottobre 2022

Booking.com

Programma di Sabato 15 e Domenica 16 Ottobre

Ore 10:00: Apertura delle “Cortes” e degli spazi espositivi.

Dalle ore 10:00 (per tutta la giornata):

  • “Diorama del Supramonte” - Visita guidata alla scoperta dei maestosi volatili che dominano il Supramonte | Auditorium Comunale - P.zza Caduti in Guerra
  • “Sotto la quercia da sughero” - Raccolta degli scatti di Lisetta Carmi e delle opere di alcuni grandi pittori sardi dedicate ad Orgosolo, a cura del Museo MAN di Nuoro | Ex Municipio - C.so Repubblica 290
  • “Istorias Orgolesas” - Il racconto dei miti e delle leggende orgolesi attraverso i dipinti e le sculture di Vincenzo Floris | Ex Municipio - C.so Repubblica 290
  • “Da Banditi a Orgosolo a Sonuetaula” - Viaggio multimediale tra i cineasti e i documentaristi che hanno narrato l’epopea del banditismo. | Museo De Seta - Casa Buscarini - Via Mazzini 11
  • "Tramas de Seda" - Laboratorio-Museo della seta e proiezione del filmato "La seta ad Orgosolo" e relative spiegazioni | Laboratorio Tramas de Seda, Via Mercato 7

Dalle ore 10:00 (su prenotazione):

  • Visita guidata alla scoperta dei Murales, a cura di “ScopriOrgosolo Audioguide” | P.zza Caduti in Guerra
  • Dimostrazione e realizzazione del pane carasau | Museo del Pane Carasau - C.so Repubblica 330

Dalle ore 11:00:

  • Arrostitura e il taglio del maialetto a “s’orgolesa”, a cura dell’Associazione Madonna dell’Assunta Leva93 | zza Don Muntoni
  • Cottura a legna della noce del vitellone, a cura dell’Associazione Madonna dell’Assunta Leva93 | P.zza Caduti in Guerra

Dalle ore 15:00: "Tramas de Seda" vestizione dell'abito tradizionale femminile e maschile di Orgosolo | Laboratorio Tramas de Seda, Via Mercato 7

Dalle ore 19:00: "Fusioni sotto le stelle" - I grandi manufatti dell'antichità rivivono grazie alle mani di Andrea Loddo attraverso la fusione del bronzo dal vivo per la realizzazione di bronzetti nuragici con dimostrazioni accompagnate da ricostruzioni e spiegazioni dell'antica storia sarda risalente all'età del bronzo. | P.zza Caduti in Guerra

Domenica dalle ore 15:30: Sonos in cumpanzia: canti e balli della tradizione locale | P.zza Caduti in Guerra

Dalla mattina al pomeriggio lungo il percorso delle Cortes sarà possibile gustare i prodotti tipici locali: “ispianadas”, “coccones de candelaria”, “savadas”, “raviolones”, “pane vrattau”, “pane lentu ‘hin purpuzza”, vini e birre artigianali.

Durante entrambe le giornate sono previste esibizioni itineranti dei famosi gruppi di canto a tenore orgolesi, che introdurranno le proprie performance con approfondimenti sulla tecnica e sulla cultura del canto a tenore.

La Mappa delle Cortes Apertas di Orgosolo 2022

mappa cortes apertas orgosolo 02

mappa cortes apertas orgosolo 01

Appuntamento sabato 15 e domenica 16 ottobre a Orgosolo: scarica il programma completo dal sito ufficiale Cuore della Sardegna

programma autunno barbagia orgosolo 01

programma autunno barbagia orgosolo 02

Cosa fare e vedere a Orgosolo?

  • paesaggi mozzafiato e foreste incontaminate caratterizzano il complesso montuoso del Supramonte: un esteso altopiano di calcari e dolomie con eccezionali formazioni rocciose e una ricchissima vegetazione.
  • la foresta di Montes che custodisce l’antichissima lecceta di Sas Baddes, alberi plurisecolari mai sottoposti al taglio, con caratteri unici in tutto il Mediterraneo.
  • E' possibile raggiungere la cima del Monte Novo San Giovanni (1316 m. s.l.m.), dalle spettacolari guglie alte fino a 70 metri.
  • Il centro storico è caratterizzato da strette stradine e case in pietra arricchite dai famosi murales. I primi dipinti murali di stampo politico-sociale risalgono alla fine degli anni Sessanta del'900 e furono realizzati dal prof. Francesco Del Casino con gli alunni della scuola media. A partire dagli anni ’80 si sono aggiunti altri soggetti ispirati alle scene vita quotidiana e alle tradizioni locali. In seguito numerosi artisti hanno offerto il loro contributo trasformando il paese in un vero e proprio museo a cielo aperto.
  • Il paese è noto per la produzione di su Lionzu, la raffinata benda che incornicia il viso delle donne quando indossano l’abito tradizionale. Per la sua realizzazione si utilizzano fili di seta prodotta da una selezionata varietà di baco allevato esclusivamente per questo utilizzo da una famiglia di artigiane che lo eredita da generazioni. Tra le stradine del paese si trova un laboratorio dedicato proprio a quest’arte antica.
  • Il pane a Orgosolo è davvero un’istituzione! Visitate il Museo del pane carasau, dove sono custoditi gli utensili antichi utilizzati per la produzione del pane tipico: "Su Pane Tostu" (Pane Carasau) e "s’ispianada" (la spianata). Scoprirete tutta la magia della preparazione, la passione e le storie legate al pane tradizionale.

 

  • autunno barbagia orgosolo 2022

DOVE SI TROVA E COME ARRIVARE A ORGOSOLO

 

A cura di Aspen Nuoro

cuore-sardegna-autunno-barbagia