Sabato 6 e domenica 7 maggio i comuni di Decimoputzu, Iglesias, Ozieri, San Gavino Monreale, Nuraminis, Samatzai, San Sperate, Sassari, Ussana e Villasor fanno da apripista alla edizione di Monumenti Aperti 2023.

 monumenti aperti sardegna 6e7maggio2023

Monumenti Aperti Sardegna: appuntamenti del 6 e 7 maggio 2023

Sabato 6 e domenica 7 maggio i comuni di Decimoputzu, Iglesias, Ozieri, San Gavino Monreale, Nuraminis, Samatzai, San Sperate, Sassari, Ussana e Villasor fanno da apripista alla edizione di Monumenti Aperti 2023.

San Gavino Monreale, Iglesias, Sassari, Unione dei Comuni del basso Campidano (Nuraminis, Samatzai, San Sperate, Ussana, Villasor), Ozieri e Decimoputzu. Sono questi i dieci comuni che sabato 6 e domenica 7 maggio apriranno ufficialmente la ventisettesima edizione di Monumenti Aperti abbracciando idealmente l’Isola da nord a sud.

Quasi 140 monumenti e numerosi itinerari saranno proposti allo sguardo attendo dei visitatori, raccontati come sempre dagli studenti delle scuole e dai volontari. Non solo monumenti ma anche tanti eventi straordinari che arricchiranno i percorsi di visita ai paesi.

L’elenco completo dei monumenti e degli eventi potrà essere consultato nelle pagine dedicate a ogni comune.

UNIONE DEI COMUNI

Per informazioni contattare la segreteria organizzativa regionale via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.